Guanti.....

1 reply [Ultimo post]
brikka69
Offline
Joined: 01/06/2012

Ciao a tutti, volendo prendere un paio di guanti decenti mi sono detto perchè non pensare ad un paio di guanti omologati????
E come al solito sono finito del loop della confusione. Un pò come mi sta capitando con i jeans ma questo è un altro discorso....
la normativa dovrebbe essere
EN 13594
Livello 1: il guanto dovrà eccedere la linea del polso di 15 mm e la sua resistenza all'abrasione dovrà essere pari a un minimo 1,5 secondi.

Livello 2: il guanto dovrà eccedere la linea del polso di 50 mm e la sua resistenza all'abrasione dovrà essere pari a un minimo 5 secondi.

la fonte è http://www.motoblog.it/post/377806/abbigliamento-tecnico-tutto-cio-che-c... che spero sia attendibile

E adesso quindi che faccio??? google guanti EN 13594 ehhhhh come al solito si apre di tutto.

Ad esempio questi:
http://www.jofamastore.it/index.php?route=product/product&path=63&produc... EN 13594:2015

e questi

http://www.jofamastore.it/index.php?route=product/product&path=63&produc... Omologato CE FprEN13594:2013

La EN13594 cambia ogni anno?
Che significa invece Omologato CE FprEN13594:2013 ?

Grazie

Alaxandair
ritratto di Alaxandair
Offline
Joined: 05/04/2009
Parlare dei guanti è

Parlare dei guanti è complicato, per varie ragioni.
La nuova normativa è, alla fine, più blanda della vecchia (per onor di cronaca quasi non applicata), almeno nel livello 1. (e pensate: la futura en 13595 sarà ridicola rispetto a quella odierna...)
In ogni caso:
le normative non cambiano ogni anno...i guanti che sono stati certificati in quel modo (tramite la bozza francese del 2013), semplicemente non sarebbero potuti essere certificati (almeno con quella norma), ma si è usato un cavillo giuridico.

I miei consigli: evitare guanti certificati con le bozze (identificabili come "pr"EN 13594:xxx), i controlli in fase di certificazioni potrebbero essere stati più blandi. Evitare i guanti pelle misto tessuto o con pelle non omogenea, in sede di certificazione potrebbero aver testato solo il palmo e non la parte in tessuto.
I guanti devono essere certificati ppe cat. 2 en 13594 livello 1 o 2. Attenzione ai guanti ppe "cat. 1", sono stati, de facto, autocertificati.

A tali problematiche si aggiunga che i guanti sono oramai al 99% prodotti da terzisti in oriente, pochi sono i produttori di guanti che continuano a produrre in Europa, se ne contano su di una mano e peraltro alcuni di loro non eccellono particolarmente in qualità....esattamente come i terzisti cinesi.

Personalmente quali uso? Alterno i vecchi halvarssons safety grip ( che peraltro si trovano ancora in vendita, peraltro su alcuni siti a ottimo prezzo https://www.amazon.co.uk/Halvarssons-safety-grip-gloves-Black/dp/B002NYG9A6 http://www.holeshotmoto.it/halvarssons-safety-grip.html https://www.hideout-leather.co.uk/motorcycle-gloves/motorcycle-sports-gl...) a vari modelli di anonimi guanti in pelle, tra dainese, mec e altri.

______________________________________

"guida spirituale" (cit.: Conny) di www.motosicurezza.com
Integralista della sicurezza e sostenitore del Cambridge Standard - High Performance

Score One For Faceless Government Bureaucrats

"The Cambridge standard for the CE marking is the highest in the world, some criticized Dr Woods , saying he was over the top, however when you are sliding down the road having fallen off at 120mph you may be thanking him."