• warning: Creating default object from empty value in /home/ud2w1c16/public_html/sites/all/modules/advanced_forum/advanced_forum.module on line 492.
  • warning: Creating default object from empty value in /home/ud2w1c16/public_html/sites/all/modules/advanced_forum/advanced_forum.module on line 492.
  • warning: Creating default object from empty value in /home/ud2w1c16/public_html/sites/all/modules/advanced_forum/advanced_forum.module on line 492.
  • warning: Creating default object from empty value in /home/ud2w1c16/public_html/sites/all/modules/advanced_forum/advanced_forum.module on line 492.
  • warning: Creating default object from empty value in /home/ud2w1c16/public_html/sites/all/modules/advanced_forum/advanced_forum.module on line 492.

video finalizzati alla sensibilizzazione e alla guida sicura (Campagna del Ministero dei Trasporti della Repubblica Ceca)

18 replies [Ultimo post]
Alaxandair
ritratto di Alaxandair
Offline
Joined: 2009/04/05

Linko qua alcuni video della campagna "Non pensi - Paghi", di cui ho già parlato qua.

I video sono in ceco, prima o poi metterò dei sottotitoli. Ma il messaggio si capisce uguale benissimo.

Sono video abbastanza "crudi", chi non ha stomaco, non li guardi.

 
 


 


 

per ora non ci sono moto: ma il concetto è sempre lo stesso (equipaggiamento sicuro e comportamento), i video con le moto sono ancora in fase di sviluppo (sono stati annunciati).

questo invece è inglese (?)


 

 

______________________________________

"guida spirituale" (cit.: Conny) di www.motosicurezza.com
Integralista della sicurezza e sostenitore del Cambridge Standard - High Performance

Score One For Faceless Government Bureaucrats

"The Cambridge standard for the CE marking is the highest in the world, some criticized Dr Woods , saying he was over the top, however when you are sliding down the road having fallen off at 120mph you may be thanking him."

NaE
ritratto di NaE
Offline
Joined: 2009/07/13
Divulghiamoli il più

Divulghiamoli il più possibile. In Italia non sono ammessi ma tramite internet possono essere di utilità per tutti, e magari uno ci pensa un po' di più...

______________________________________

se non avete nulla da fare cliccate sul link.... grazie http://naeland.myminicity.com/

nuniez
Offline
Joined: 2009/06/09
mentre li guardavo ho pianto

mentre li guardavo ho pianto tutti il tempo...si ! è giusto divulgarli il più possibile sensibilizzando tutti:
1 - a guidare con più prudenza ed attenzione
2 - utilizzando tutti i dispositivi di sicurezza che abbiamo in dotazione sulle auto
3 - e per chi possiede moto/scooter acquistando caschi e capi d'abbigliamento motociclistico omologati.

frabiker (non verificato)
terribili, pero` meglio

terribili,
pero` meglio vedere il terribile, per capirlo metabilizzarlo e poterlo quindi prevenire evitandolo.

t3o
ritratto di t3o
Offline
Joined: 2009/09/29
interessanti. ci sono anche

interessanti.
ci sono anche vari video sul tubo, di campagne inglesi, con mini filmati moooolto istruttivi.

ce ne sono anche altri, che ironicamente, danno un bel messaggio: non fate cazzate alle guida!
http://www.youtube.com/watch?v=bG8Y4BUKF3I

poi ci sono quei vid che montano le riprese di sicurezza delle telecamere stradali. ce ne sono a dozzine, online. personalmente, il vid che più mi ha lisciato il pelo è quello creato da daniele campagnolo
http://www.kewego.it/video/iLyROoafMOK9.html
è un pò rotten, ma certe cose se non le vedi non si possono comprendere.
e di quelle scene, il motociclista che invade la corsia opposta ed entra nel motore del camion è una cosa che tutt'ora mi lascia senza parole.

______________________________________

* art & media *

Kekambas83
ritratto di Kekambas83
Offline
Joined: 2009/09/21
Domanda... Ma ad esempio non

Domanda...
Ma ad esempio non posso postarli su facebook? O andrei contro qualche regolamento o che?

Comunque sono video che fanno riflettere e secondo me meglio video del genere, d'impatto che altri video che fanno sottintendere o altro, oggi giorno nella società odierna c'è bisogno di video così altrimenti le persone non capiscono, non comprendono, la società di oggi ha bisogno di vedere tutto spiattellato perchè ormai ne sono asuefatti visto quello che propinano i tg e altro.

Qui trovate un video commissionato dalla MAC - Motor Accident Commission del governo australiano (http://www.mac.sa.gov.au/). Il video mostra una serie di cadute in pista ma con “ostacoli” piazzati ad hoc per far capire ai motociclisti e sensibilizzarli sul fatto che la strada non è il posto per correre!

http://www.youtube.com/watch?v=ObeFgvc8ysQ

t3o
ritratto di t3o
Offline
Joined: 2009/09/29
l'ho visto ieri sul

l'ho visto ieri sul tingavert.
è geniale!

carine anche le altre...

______________________________________

* art & media *

Shore
Offline
Joined: 2009/11/17
Think
frabiker (non verificato)
terribile il primo video,

terribile il primo video, alla fine un piccione gli fa i bisogni sulla spalla. Big smile

Comunque la velocita` e la concentrazione
restono le 2 cose piu` importanti, che ti evitano di farlo l`incidente.
E se lo fai ti possono salvare comunque.

Aggiungiamoci anche un`altra cosa che ho scoperto:
l`umilta`.

Essere umili significa che se non vedi, metti la freccia e ti accosti dietro al mezzo...senza sentirti per questo un fallito (come si sentono molti).

Se tu non ti ci senti, non lo sei.
se invece per non esserlo devi rischiare di uccidere te stesso e un innocente,
allora lo sei e chi ti stima, lo e` piu` di te.

lo sono MOLTO intollerante/arrogante (nei limiti) con chi non rispetta sulla strada (principalmente).
Non voglio che sia considerato tutto normale,
chi non rispetta non deve passare sgommare e farsi una risata magari,
deve essere preso, castigato, umiliato, escluso.
Come e` possibile che vedo gente che scrive gli sms in scooter????!!!
(e se gli dici qualcosa hanno ragione loro)
o tassisti che parlano al cell mentre vanno spediti...???
sembra che guidare non venga preso sul serio da nessuno, ecco spiegata la ragione della carneficina.

Secondo me ci vorrebbe una bella cosa.
Punizione dell`anima. La multa non serve a nulla, i punti chissene, si recuperano.
Chi guida in queste condizioni (quindi chi lo fa apposta), viene fatto scendere da un agente, e schiaffeggiato in mezzo alla strada davanti ai presenti (senza spargere sangue).
Secondo me sta cosa sarebbe il deterrente piu` grande, meglio dei punti, dei soldi....l`onore. Big smile
Ovviamente sequestro della patente subito dopo.

Scommettiamo che sara` piu` probabile fare 6 al superenalotto che vedere uno col cell in mano che guida o scrive sms mentre va`....???

Sara` un`idea forte, per qualcuno disumana.
ma uno che butta in terra un altro in fin di vita, spaccandogli organi interni costringendolo a perdere sangue in abbondanza (e purtroppo io ne ho visti per disattenzioni simili e volontarie)....e infine a togliergli la vita,
e` umano??? Meglio questo, o 2/3 schiaffi, e a casa. Lezione di umilta`.
Magari farebbero bene pure a me Big smile
e tutto senza spargimenti di sangue. Poi alla fine piu` che il male e` il fatto dell`orgoglio che brucia piu` di tutto:
ed e`proprio per questo che pagare una multa, chissenefrega,
essere preso a sberle, e` una cosa da evitare come la morte.

P.s
Classifica segue:
capacita` di guidare (non tutti sanno fare le giuste manovre di emergenza)
passivo:
protezioni
alta visibilita`

In questo modo le possibilita` le riduci di molto, io credo pure un 50% buono.

fabrizio1974
Offline
Joined: 2010/04/16
http://www.youtube.com/watch?
t3o
ritratto di t3o
Offline
Joined: 2009/09/29
tutti molto belli, ma

tutti molto belli, ma l'ultimo vid è mitico!! XD

per quanto riguarda tenere la distanza di sicurezza, qui in italia è tempo perso. ogni volta che mi tengo quei 5-10-20mt o + c'è sempre il solito testa di minchia che s'inserisce.

______________________________________

* art & media *

Coniglione-OldAdm
ritratto di Coniglione-OldAdm
Offline
Joined: 2009/04/05
fabrizio1974 ha

fabrizio1974 ha scritto:
http://www.youtube.com/watch?v=lsJs4AYa8sU

http://www.youtube.com/watch?v=dQHCIvMLWFw&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=AreDpDyAb68

http://www.youtube.com/watch?v=o5TtosuBv28&NR=1

La campagna pubblicitaria francese e quella inglese meriterebbero la home... ma la campagna italiana... vero che da noi non si vedono queste cose?

______________________________________

Più che un admin, una colf!

t3o
ritratto di t3o
Offline
Joined: 2009/09/29
quella ita non esiste. anzi

quella ita non esiste.
anzi no, hanno fatto un lavoro veramente patetico, una campagna italiana (2 ragazzi in auto in ritardo vengono sorpresi ad andare in statale troppo veloci, s'inventano una scusa e finiscono all'ospedale per suffragare la scusa stessa...) che rispetta paro paro il proprio popolo: una pubblicità di volemose bene + pummarola + cesaroni + moralismo banale. di una tristezza infinita.

______________________________________

* art & media *

t3o
ritratto di t3o
Offline
Joined: 2009/09/29
(Nessun oggetto)
______________________________________

* art & media *

oceano1969
ritratto di oceano1969
Offline
Joined: 2009/11/15
Mai parole sì scritte furon

^per quanto riguarda tenere la distanza di sicurezza, qui in italia è tempo perso. ogni volta che mi tengo quei 5-10-20mt o + c'è sempre il solito testa di minchia che s'inserisce.^

Mai parole sì scritte furon da me così condivise!

Io posso andare ai 150 Km orari in autostrada me se non ho nessuno davanti o dietro per la relativa distanza di sicurezza è improbabile che mi faccia qualche cosa.

Perchè si insiste così tanto (giustamente) sulla velocità massima ma non si fà NIENTE per la mancata distanza di sicurezza, causa della maggioranza degli incidenti stradali (almeno in autostarada)?

Mi piacerebbe conoscere il rapporto di multe elevate che intercorre tra le due infrazioni.

frabiker (non verificato)
Questa sera, stavo leggendo

Questa sera, stavo leggendo Motosicurezza.com
sento le sirene dei Carabinieri, rumori strani, mi affaccio e vedo proprio sotto la mia finestra, dal terzo piano:

Carabiniere incazz.to , scendere dalla macchina, davanti a se` una Golf ferma con dentro un ragazzo (vestito bene, un po` fighetto da soldi) il Carabiniere esordisce con:
lei la patente non la vede piu`, si rende conto che ha fatto la chicane fra le macchine, e ci ha superato fregandosone di tutto, le abbiamo fatto i fari e abbiamo dovuto inseguirla con le sirene, il tutto in una strada urbana LEI ANDAVA AI 130 KM/H !!!!!!!

Ha fatto la scena, con la voce supplichevole...ma non c`e` stato nulla da fare per lui.
( tanto chi fa queste cose in citta`, sicuramente dopo dira` che sono tutti dei Pezzi di M.
pero` non dira` che un giorno si e` messo a supplicarli).

Ora il Carabiniere gli sta rivoltando come un calzino la macchina e` li con la torcia che secondo me sta vedendo se ci sono stupefacenti in macchina Big smile
Preciso: non godo del fatto che sto ragazzo si sta passando una brutta sera, godo del fatto che questo sia stato fermato dal non nuocere alla prossima potenziale vittima, che magari stasera non ci sara`.

Mi sento di ringraziare questo Carabiniere,
se avesse detto: vada pure....sarebbe stata per me una gran delusione
(purtroppo non tutti fanno onore, ma e` bello vedere quando questo avviene).
Dai se vai ai 60 e ti fermano, ti puo` scocciare ma i 130 in una strada dove attraversano civili, e` da condanna per tentato omicidio. E gia` gli 80 in citta` sono una velocita` a pericolo pubblico, figurati sopra i 100 (da condanna penale). Fra le altre cose, ci sono incroci e vie trasversali, fare le chicane fra le macchine in corsa, se non vede un Motociclista coperto da una macchina rientrando, lo uccide, meglio dare la patente ai Killer di professione, che a uno cosi`.

Non ce l`ho con il ragazzo, ne` provo piacere per quello che e` successo.
Spero che tutto sia stato utile anche per lui (in fondo pure lui poteva uccidersi).
Ma e` inaccettabile permettere che uccida altri;

Qui un tempo sentivi motori elaborati e assistevi a competizioni fiancata-fiancata, soprattutto il sabato sera. Bhe` io sapete che da circa 1 anno non ho piu` traccia di queste cose (ogni tanto sento qualcuno che corre, ma non come una volta).

L`operato di prevenzione e di repressione deve essere costante e attento, e anche le norme punitive devono essere riformulate.
Sono favorevole a questi video, solo perche` aprono gli occhi, per altro non sono per nulla esagerati, visto che non si impaurisce nessuno, ma si fa vedere la realta` (per altro in modo meno crudo di quella che poi e`) del prendere alla leggera la guida su strada.
Tante` continuo a vedere chi manda gli sms alla guida, tenendo il manubrio con una mano, o chi pensa di andare a farfalle.

Introducessero il lavoro volontario nelle ambulanze, o in altre strutture, come sanzione. Altro che recupero dei punti....Le multe non sono educative, il lavoro lo e`.

Alaxandair
ritratto di Alaxandair
Offline
Joined: 2009/04/05
Citazione: tanto chi fa

Citazione:
tanto chi fa queste cose in citta`, sicuramente dopo dira` che sono tutti dei Pezzi di M.
pero` non dira` che un giorno si e` messo a supplicarli

se ti leggi i forum di moto e macchine (specialmente di moto) si offendono di continuo le ff.oo.
È una cosa assurda. Io, anche in famiglia, conosco/sono amico di molti poliziotti o simili.
La maggioranza delle ff.oo. sono squisitissime persone...poi le mele marce ci son sempre.
Provo un misto di rabbia, dispiacere, divertimento quando leggo di gente multata dalla forestale "solo perché" faceva enduro, aveva targhe alte, andava velocissimo (ok le alte velocità, ma ci devono essere le condizioni!), è stata multata fumando in moto, con scodella etc.
Sta bene! Anzi, alcune sanzioni (offroad, targa, fumare in moto, caschi non correttamente allacciati o non omologati) andrebbero alzate!!!
Che poi ci sono limiti tipo 20-30 kmh su strada a scorrimento veloce è un altro discorso (ma non sono le ff.oo., ma gli amministratori!), per chi è di Roma, siete mai usciti recentemente dalla tangenziale continuando l'Olimpica?
Scusate ot...

______________________________________

"guida spirituale" (cit.: Conny) di www.motosicurezza.com
Integralista della sicurezza e sostenitore del Cambridge Standard - High Performance

Score One For Faceless Government Bureaucrats

"The Cambridge standard for the CE marking is the highest in the world, some criticized Dr Woods , saying he was over the top, however when you are sliding down the road having fallen off at 120mph you may be thanking him."

frabiker (non verificato)
Concordo pienamente con te,

Concordo pienamente con te, mi fa piacere che la pensiamo in modo simile su questa cosa.

Ieri in un giro, mi sono preso davvero un gran spavento, e mi e` venuta rabbia per 10 minuti sto salendo un percorso ricco di tornanti per andare in cima in un posto molto bello, dalle mie parti, la strada e` a doppio senso, bella e non c`e` motivo di fare cavolate, fortuna vuole che andavo piu` piano del solito, affronto la mia curva come sempre senza allargare e facendo traiettorie belle interne, nel caso qualcuno che scende la prendesse largha, arriva l`ennesimo tornante cieco....all`improvviso...chi sbuca ???
un motociclista (era pure alta viz. e mi ha fatto venire ancora piu` nervoso) che esce dalla curva anziche` sulla sua linea interna, sulla mia INTERNA!!!! (spero non sia qualcuno del forum) fossi andato piu` forte era un frontale garantito, appena ho visto la sagoma, gli ho strombazzato fisso cercando di attaccarmi al muro, e lui ha fatto una manovra brusca per spostarsi di scatto.

In quel momento mi e` venuta voglia di andargli dietro per insultarlo.
Non si puo` prendere una curva cieca in quel modo stava sul cordolo della mia linea interna, senza considerare che dall`altra parte salivano macchine, e che non era a senso unico la strada (secondo me non lo sapeva, spero che non siano quelle le sue traiettorie, perche` altrimenti ha poca strada da fare, ma a quel punto spero non impatti contro qualche innocente).

Un consiglio, in certi casi, meglio dare una strombazzata nelle curve cosi`strette.

Un`altra volta, invece, ero sceso. Uno con una 500 prende una curva impostando la traiettoria sul cordolo interno (come se la strada fosse a senso unico) ma quel cordolo interno e` riservato a chi viene dell`altro senso, ora anche li.
Per quello a volte mi viene voglia di filmare certe cose..... e mi sento solidale con chi opera e fa prevenzione, dietro questo pero` ci deve essere supporto culturale, e pene non pecuniarie, ma lavorative e di impegno personale. Questo e` un concetto che nessuno riesce a capire e applicare.

Le Autoscuole cosa pubblicizzano ?
-RECUPERO PUNTI- , mica pubblicizzano la cultura della sicurezza...

Questi video un po` di cultura la fanno, che poi il problema non e` tanto la cultura, quanto la presa di coscienza. Ricordo che tanti di noi prima non si proteggevano, ora lo fanno perche`? perche` hanno una connessione ad Internet, e hanno saputo informarsi/formarsi nei posti giusti (autonomamente).

Credo che la Televisione, ancora una volta, arrivera` tardi, male e scordinata.
Le Autoscuole, non formano adeguatamente (allora perche` dovrebbero esserci buoni motociclisti e automobilisti??? perche` tutti poi andranno ad informarsi su internet?
mica tutti sono cosi` maturi da farlo).

Questo pericolo e` generato dalle teste di legno,
ma allora mi sento di dire...non solo da loro. Io ho preso la Pat. A3 e non mi sono sentito formato adeguatamente sul tema sicurezza. Tanto che ho fatto l`esame con un Jet fornito da autoscuola (sgangherato, con cinturino mezzo partito) senza alcuno straccio di protezione o un vago cenno alle stesse.

frabiker (non verificato)
Questo della Polizia Inglese,

Questo della Polizia Inglese,

http://www.youtube.com/watch?v=WKlfp-RojaY&feature=rec-LGOUT-exp_fresh+d...

Se chi va in questi posti si rende conto che c`e` maggiore attenzione sulla sicurezza,
voglio capire perche` in questo Paese, ipocritamente governato (da decenni), non c`e` altrettanta attenzione. Non penso sia solo colpa delle persone, ma dell`educazione che a loro viene offerta, pari allo zero spaccato.
Li facessero vedere nelle Autoscuole, e non solo..

Solo che come sempre, ci sara` qualcuno che gridera` allo scandalo...o che dira` poverini, troppo duro.

Io grido allo scandalo quando leggo certe leggi, quando sento parlare di intercettazioni da vietare, o leggo quello che scrive un certo garante...in ambito protezione privata, e tutte le volte che vedo che a essere tutelati sono quelli che sbagliano, e fanno male alla societa` e non il viceversa. Tanto da indurmi a pensare (per un processo logico, volto a
spiegare l`illogico), che forse quelle leggi farebbero scomodo.

Le leggi che non ci sono, invece, non ci sono perche` non fanno comodo.
Un essempio? In Francia hanno reso obbligatori caschi con catarinfrangenti o alta viz, se
non erro. Questa legge cosa e` costata al Governo? ZERO EURO. E` bastato dirlo.
E` inutile fare spot con De Sica, per diventare popolari e far finta, indurre la gente a pensare che si stia facendo qualcosa. Iniziamo con leggi (da far rispettare si intende) che inizino a colpire Autoscuole, aumentando i livelli di selezione, e di cultura. Oggi entrambe a livelli scarsi. Se uno prende la A3 a mezze maniche, senza alcun cenno alle protezioni
(paraschiena lo conosci dopo mesi che hai la patente, perche` ti sei informato su Internet)
allora fare lo Spot con De Sica, vuol dire una sola cosa: pensare di stare apposto con la coscienza, dopo aver commesso un omicidio. Ovviamente in senso metaforico, valutate voi fino a che punto. Anche perche` il NON fare, in ambito politico, decide sulla morte di persone, questo e` indubbio.

Qui? ma cosa importa....a chi conviene, a nessuno. Allora perche` sprecare fiato.
Cosi` siamo governati.