Otto i caschi bocciati al test di sicurezza di Altroconsumo

28 replies [Ultimo post]
alexgt
Offline
Joined: 2010/01/17

Il test di Altroconsumo non boccia quindi solo i caschi ma anche l’infallibilità della procedura che dovrebbe garantire l’immissione sul mercato solo di prodotti sicuri. Benché tutti omologati, gli otto modelli non hanno passato le prove previste per l’omologazione.

http://www.motoblog.it/post/22662/otto-i-caschi-bocciati-al-test-di-sicu...

Arrotino86
Offline
Joined: 2009/12/25
oddio, sono andato subito a

oddio, sono andato subito a vedere il test... Shock e poi sospiro di sollievo: è solo su caschi jet -e io i jet non li ho mai neanche presi in considerazione Big smile

Alaxandair
ritratto di Alaxandair
Offline
Joined: 2009/04/05
ecco i caschi: MODELLO

ecco i caschi:
MODELLO n° OMOLOGAZIONE PAESE OMOLOGAZIONE
AGV Blade 050099/J E11 - UK
Airoh Jet 55 s 052411/J E3 - Italia
Caberg Downtown S 052323/J E3 – Italia
Dainese Ergon Jet EV1 0559112/NP E3 – Italia
Duraleu Pool Special 052443/J E3 – Italia
MDS Venus 050054/J E11 – UK
Premier Helmets Touring 3 052041/J E3 – Italia
Shark RSJ 050121/J E11 - UK

notare un AGV e un dainese....oltre ad altri di marche molto quotate Angry

______________________________________

"guida spirituale" (cit.: Conny) di www.motosicurezza.com
Integralista della sicurezza e sostenitore del Cambridge Standard - High Performance

Score One For Faceless Government Bureaucrats

"The Cambridge standard for the CE marking is the highest in the world, some criticized Dr Woods , saying he was over the top, however when you are sliding down the road having fallen off at 120mph you may be thanking him."

acarmo
ritratto di acarmo
Offline
Joined: 2009/09/07
ma che dainese potesse non

ma che dainese potesse non dare risultati decenti , io un pò me lo spetto sempre, ma da agv caberg o shark , decisamente no! cmq circa lo scalzamento confermo che l agv blade è pessimo, lo usavo tempo fa qnd avevo uno scooter con un vano sottosella molto piccolo, e non conoscevo motosicurezza!

firstlord
ritratto di firstlord
Offline
Joined: 2009/11/16
Come è possibile che siano

Come è possibile che siano stati omologati? Le prove che diedero la loro omologazione non andavano bene? Oppure quando fecero le omologazioni avevano una partita di caschi "buoni"? Puzzled

Marco

pelican
ritratto di pelican
Offline
Joined: 2009/11/06
Non per fare il talebano ma i

Non per fare il talebano ma i caschi jet non li considero nella categoria 'Sicurezza' Crazy

acarmo
ritratto di acarmo
Offline
Joined: 2009/09/07
pelican ha scritto:Non per

pelican ha scritto:
Non per fare il talebano ma i caschi jet non li considero nella categoria 'Sicurezza' J)

ovvio che non sono ottimali, ma sapere che la stragrande maggioranza degli scooteristi li usa, e molti di quelli + diffusi non superano le norme è cosa grave! aaaa dalle mie parti è comune vedere motociclisti con moto da 170 cv che vanno in giro con la scodellina...

pelican
ritratto di pelican
Offline
Joined: 2009/11/06
acarmo ha scritto:ovvio che

acarmo ha scritto:
ovvio che non sono ottimali, ma sapere che la stragrande maggioranza degli scooteristi li usa, e molti di quelli + diffusi non superano le norme è cosa grave!

E' molto grave, sono d'accordo, che caschi venduti per 'omologati' non abbiano passato le prove previste per l'omologazione. Più che grave parlerei di truffa.
Quello che intendevo dire io è che se fosse per me obbligherei ad utilizzare solo i caschi integrali (l'ho detto che sono talebano Smile ).
Ho visto, purtroppo, le conseguenze provocate da cadute a bassissima velocità in città utilizzando i caschi jet.
Così come l'obbligo del casco per i maggiorenni alla guida di ciclomotori è solo del 2000 (e alle leggi attuali si è arrivati via via ...), mi auguro che con il tempo si arrivi all'obbligo di utilizzare solo caschi integrali (omologati, ecc.).

Filo79
ritratto di Filo79
Offline
Joined: 2009/12/13
A prescindere che secondo me

A prescindere che secondo me il jet e la scodella siano da mettere fuori mercato, mi meraviglio come molti vengano a dirmi "Ma te sei matto con l'integrale d'estate" ... ok, sudo se sto fermo (a parte che posso aprir la visiera e prendo aria tale e quale a loro), ma quando piove ? o quando fa freddo ? o (sgrat) se cado ? che me ne frega del caldo se poi mi mettono in un reparto di chirurgia facciale ? Là ci sono i condizionatori!
E spendere 500e per un Jet, è da malati.

t3o
ritratto di t3o
Offline
Joined: 2009/09/29
senza contare un'evenutale

senza contare un'evenutale caduta, come cazz fanno ad usare i caschetti della barbie?!?!!? io st'estate mi son preso certe vespe in mentoniera/visiera che a momenti mi toglievano la vernice dal casco Laughing out loud

impressionano la lista delle case che fallisocono: airoh, caberg, premiere e shark. case che hanno prodotto buoni caschi itegrali secondo sharp...

edit
e a ben vedere, quelli che passano sono anche quelli che in sharp sono andati bene. dubito sia una coincidenza. Evil

______________________________________

* art & media *

vadocomeundiavolo
ritratto di vadocomeundiavolo
Offline
Joined: 2010/01/23
dai risultati publicati del

dai risultati publicati del test,si evidenzia come i caschi giapponesi ,siano sempre tra i migliori. Smile

______________________________________

Non è una moto che si compra perchè ne hai bisogno,ma per compiacere te stesso.

BMW R 1200 GS.

Alaxandair
ritratto di Alaxandair
Offline
Joined: 2009/04/05
a me i caschi giapponesi non

a me i caschi giapponesi non piacciono (e praticamente manco le moto) Tongue Tongue

Tornando seri, son d'accordo: il jet lo permetterei solo per eccezioni (claustrofobia etc.). Chi usa jet senza motivo vero è matto.
Una altra cosa orribile è che sia permesso usare i modulari aperti....quel coso dietro al collo...bah.

______________________________________

"guida spirituale" (cit.: Conny) di www.motosicurezza.com
Integralista della sicurezza e sostenitore del Cambridge Standard - High Performance

Score One For Faceless Government Bureaucrats

"The Cambridge standard for the CE marking is the highest in the world, some criticized Dr Woods , saying he was over the top, however when you are sliding down the road having fallen off at 120mph you may be thanking him."

miguelx74
ritratto di miguelx74
Offline
Joined: 2009/11/20
C'è un'incoscienza assoluta

C'è un'incoscienza assoluta in giro..... e quando ti vedono indossare l'integrale soprattutto su uno scooter ti senti i commentini dietro...
A mio avviso i mezzi di comunicazione dovrebbero sensibilizzare maggiormente sulle conseguenze di un incidente senza le dovute protezioni... Si parla solo quando c'è il morto.. Ma se uno si rompe tutti i denti o si lacera la pelle non lo sa nessuno.... solo gli amici e i familiari!

Coniglione-OldAdm
ritratto di Coniglione-OldAdm
Offline
Joined: 2009/04/05
caschi JET

È un test sui caschi Jet... evidenza più che altro la leggerezza sulle omologazioni che stiamo notando anche noi.

______________________________________

Più che un admin, una colf!

Taym
ritratto di Taym
Offline
Joined: 2009/05/13
firstlord ha scritto:Come è

firstlord ha scritto:
Come è possibile che siano stati omologati? Le prove che diedero la loro omologazione non andavano bene? Oppure quando fecero le omologazioni avevano una partita di caschi "buoni"? Puzzled

Marco

Ma infatti ragazzi io mi faccio sempre piu' scettico verso le omologazioni superate da produttori che non abbiano certificazioni di qualita' come la ISO9001. Sia chiaro, sempre molto meglio superare una omologazione che non superarla, ma se poi devo affidarmi a semplice fiducia per credere che tutti gli esemplari di quella linea di produzione siano identici a quello omologato... beh... per lo meno storco un po' il naso. Sad

______________________________________


www.ilquen.it - www.maxinaked.it

Taym
ritratto di Taym
Offline
Joined: 2009/05/13
pelican ha scritto:Non per

pelican ha scritto:
Non per fare il talebano ma i caschi jet non li considero nella categoria 'Sicurezza' J)

Nemmeno io comprerei mai un casco Jet, ma quel che e' preoccupante e' altro. Si tratta di caschi omologati che, testati nuovamente, NON hanno superato i test.

Ci sono solo due possibilita': omologazioni concesse immeritatamente o produzione di qualita' incostante (o, peggio, alterata appositamente per ottenere esemplari omologabili diversi dagli altri).

Nssuna delle due e' piacevole.

______________________________________


www.ilquen.it - www.maxinaked.it

firstlord
ritratto di firstlord
Offline
Joined: 2009/11/16
:)

= ha scritto:
In un momento di crisi generalizzata che ha colpito pesantemente anche il settore dei caschi moto, screditare pubblicamente prodotti che, contrariamente a quanto sostenuto nell’articolo di Altroconsumo, rispettano la legge, non solo non dà alcun vantaggio alla generalità dei consumatori, ma penalizza ingiustamente le Aziende ed i lavoratori che producono i caschi stessi.

Smile

NaE
ritratto di NaE
Offline
Joined: 2009/07/13
pelican ha scritto:Non per

pelican ha scritto:
Non per fare il talebano ma i caschi jet non li considero nella categoria 'Sicurezza' J)

io nemmeno nella categoria caschi. Sono cappelli rigidi ingombranti.

IL casco è INTEGRALE.

______________________________________

se non avete nulla da fare cliccate sul link.... grazie http://naeland.myminicity.com/

Alaxandair
ritratto di Alaxandair
Offline
Joined: 2009/04/05
firstlord ha scritto:= ha

firstlord ha scritto:
= ha scritto:
In un momento di crisi generalizzata che ha colpito pesantemente anche il settore dei caschi moto, screditare pubblicamente prodotti che, contrariamente a quanto sostenuto nell’articolo di Altroconsumo, rispettano la legge, non solo non dà alcun vantaggio alla generalità dei consumatori, ma penalizza ingiustamente le Aziende ed i lavoratori che producono i caschi stessi.

:)


io adesso non vorrei dire nulla però, a parte il fattore giuridico, sono le stesse aziende e i laboratori a screditarsi.
Ad esempi omologare una tuta en 13595 senza protezioni ai fianchi scredita l'azienda, l'istituto e le omologazioni.
Questo a prescindere da eventuali estremi legali.
Tecnicamente le aziende rispettano la legge ma magari abbassano gli standard o vengono facilitati da istituti; è un auto-danneggiamento.
Che poi la gente ha quella strana reazione che consiste nel non credere nelle omologazioni ma solo a determinate aziende random. Invece di iniziare a comprendere le omologazioni e comprare prodotti veramente omologati e sicuri.
Fabbricare male fa male a tutti.

______________________________________

"guida spirituale" (cit.: Conny) di www.motosicurezza.com
Integralista della sicurezza e sostenitore del Cambridge Standard - High Performance

Score One For Faceless Government Bureaucrats

"The Cambridge standard for the CE marking is the highest in the world, some criticized Dr Woods , saying he was over the top, however when you are sliding down the road having fallen off at 120mph you may be thanking him."

lupin
ritratto di lupin
Offline
Joined: 2009/12/03
firstlord ha scritto:= ha

firstlord ha scritto:
= ha scritto:
In un momento di crisi generalizzata che ha colpito pesantemente anche il settore dei caschi moto, screditare pubblicamente prodotti che, contrariamente a quanto sostenuto nell’articolo di Altroconsumo, rispettano la legge, non solo non dà alcun vantaggio alla generalità dei consumatori, ma penalizza ingiustamente le Aziende ed i lavoratori che producono i caschi stessi.

:)

soprattutto in momento di crisi come questo bisogna puntare sulla qualità e sulla ricerca Stare Stare

Bezza
ritratto di Bezza
Offline
Joined: 2009/10/10
http://www.motociclismo.it/ed
Alaxandair
ritratto di Alaxandair
Offline
Joined: 2009/04/05
Bezza ha

Bezza ha scritto:
http://www.motociclismo.it/edisport/moto/MotoCiclismoR2.nsf/gd/Grande-inchiesta-sui-caschi-

bah

______________________________________

"guida spirituale" (cit.: Conny) di www.motosicurezza.com
Integralista della sicurezza e sostenitore del Cambridge Standard - High Performance

Score One For Faceless Government Bureaucrats

"The Cambridge standard for the CE marking is the highest in the world, some criticized Dr Woods , saying he was over the top, however when you are sliding down the road having fallen off at 120mph you may be thanking him."

Panzo
ritratto di Panzo
Offline
Joined: 2009/05/22
mmmmmm

speriamo facciano un po' di chiarezza.... certo che come consumatore mi sento abbastanza preso per i fondelli da queste case e da questi test-center che omologano l'inomologabile!

(detto tra parentesi, i caschi jet per quanto possano passare il test di omologazione, hanno evidenti limiti dovuti all'assenza di mentoniera, per questo non li considero protettivi. Qua su Motosicurezza sarà scontato come concetto, ma per molti motociclisti purtroppo non lo è e vanno allegramente a spasso con questi caschetti in testa)

______________________________________

Oltre al casco, usa la testa!

t3o
ritratto di t3o
Offline
Joined: 2009/09/29
voglio proprio leggere come

voglio proprio leggere come gli "esperti" riusciranno a ribaltare tutto ed affermare quanto siano assolutamente sicuri in norma conformi e blablabla blablabla... <_<"

______________________________________

* art & media *

Coniglione-OldAdm
ritratto di Coniglione-OldAdm
Offline
Joined: 2009/04/05
ebbasta con questi jet

Stanno stufando. Continuano a rigirare sui test di omologazione. E sapete perché si accaniscono sui jet? Perché è lì che girano i soldi. In Italia ci sono 10 jet ogni 1 integrale. I caschetti momo hanno spostato miliardi.

Se saltasse fuori che non sono sicuri...?

Solo che è ridicolo continuare a rifare test di omologazione. Se le omologazioni ci sono o sono veritiere, o se sono fallaci allora la gente deve cominciare ad andare in galera. Se ogni esaminatore dà un risultato diverso, non ci siamo.

Ancora una volta dobbiamo chinare la fronte rispetto agli inglesi. Che fanno una cosa seria e governativa. Con altri standard. Più elevati.

Cavolo me ne frega se un casco è appena sopra o appena sotto al limite?

E poi... Sharp per caso testa i jet? I jet nemmeno li considera.
È vero che i jet possono salvare la vita più degli integrali (la mentoniera può fare sì che negli impatti frontali il cinghietto ti uccide di colpo - mentre col jet la faccia ti si disintegra ammortizzando il colpo)... ma è anche vero che in una caduta stupida col jet rimani senza faccia.

Le verifiche sulle omologazioni spettano allo Stato.

______________________________________

Più che un admin, una colf!

Alaxandair
ritratto di Alaxandair
Offline
Joined: 2009/04/05
conny ha scritto: È vero che

conny ha scritto:

È vero che i jet possono salvare la vita più degli integrali (la mentoniera può fare sì che negli impatti frontali il cinghietto ti uccide di colpo - mentre col jet la faccia ti si disintegra ammortizzando il colpo)

In alcune -rare?- situazioni particolari con un jet rimani (forse) vivo (mezzo in coma), senza mascella etc. mentre con un integrali saresti morto più probabilmente.
Integrale for ever. Andiamo avanti statisticamente.

Se il governo (o chi per lui) avesse coraggio...potrebbe fare un sharp nostrana o controllare le omologazioni. E mica solo caschi da moto. Anche tute, stivali, caschi da sci (i peggio...). Ma se non è nemmeno bono a standardizzare gli esami per la patente come da direttiva europea... Sad

______________________________________

"guida spirituale" (cit.: Conny) di www.motosicurezza.com
Integralista della sicurezza e sostenitore del Cambridge Standard - High Performance

Score One For Faceless Government Bureaucrats

"The Cambridge standard for the CE marking is the highest in the world, some criticized Dr Woods , saying he was over the top, however when you are sliding down the road having fallen off at 120mph you may be thanking him."

Coniglione-OldAdm
ritratto di Coniglione-OldAdm
Offline
Joined: 2009/04/05
Alaxandair ha scritto:conny

Alaxandair ha scritto:
conny ha scritto:

È vero che i jet possono salvare la vita più degli integrali (la mentoniera può fare sì che negli impatti frontali il cinghietto ti uccide di colpo - mentre col jet la faccia ti si disintegra ammortizzando il colpo)

In alcune -rare?- situazioni particolari con un jet rimani (forse) vivo (mezzo in coma), senza mascella etc. mentre con un integrali saresti morto più probabilmente.
Integrale for ever. Andiamo avanti statisticamente.

Se il governo (o chi per lui) avesse coraggio...potrebbe fare un sharp nostrana o controllare le omologazioni. E mica solo caschi da moto. Anche tute, stivali, caschi da sci (i peggio...). Ma se non è nemmeno bono a standardizzare gli esami per la patente come da direttiva europea... :(

Io non voglio fare l'anti-italiano. Ma siamo oggettivi... nel nostro paese non c'è serietà. Siamo una manica di cialtroni.
Non è possibile che laboratori diversi diano risultati di versi. Fine, stop.
Chi sbaglia (o omologa a casaccio) gli si dovrebbe stracciare la licenza... ma poi sorge il problema: chi controlla il controllore?

Chi ci dice che Motociclismo, che vive con gli sponsor motociclistici, sia imparziale? Chi ci dice che gli enti omologatori non si facciano influenzare dalle aziende? Lo sappiamo già che esempi abbiamo di enti che omologano...

Uno sharp italiano non lo vorrei: darebbero 5 stelle a tutti! Grazie al piffero!

Bisognerebbe a random che tutti i certificatori testassero prodotti a caso da altri certificatori, in modo da avere uno stato continua di verifica tutti contro tutti. Solo che i laboratori certificano di tutto, dai prodotti per l'industria... eccc.... come si può avere un minimo di fiducia in laboratori che un giorno fanno caschi, un altro stivali da cantiere, un altro tubi in plastica... ecc. Ci vuole un minimo di professionalità nel lavorare nel settore.

Avere il macchinario dei test non vuol dire saperlo calibrare e saperlo usare.

______________________________________

Più che un admin, una colf!

acarmo
ritratto di acarmo
Offline
Joined: 2009/09/07
caberg ha messo un video

caberg ha messo un video sulla home del suo sito

http://www.caberg-helm.com/italia/caberg_italia.php

t3o
ritratto di t3o
Offline
Joined: 2009/09/29
interessante O_o peccato che

interessante O_o

peccato che il video dimostrativo caberg non farà alcuna notizia Laughing out loud ( -__-" )

______________________________________

* art & media *