• warning: Creating default object from empty value in /home/ud2w1c16/public_html/sites/all/modules/advanced_forum/advanced_forum.module on line 492.
  • warning: Creating default object from empty value in /home/ud2w1c16/public_html/sites/all/modules/advanced_forum/advanced_forum.module on line 492.

ABS obbligatorio su tutte le moto dal 2017

11 replies [Ultimo post]
Panzo
ritratto di Panzo
Offline
Joined: 2009/05/22

per ora è solo una proposta della Commissione Europea

http://www.moto.it/news/abs-obbligatorio-su-tutte-moto.html

che ne pensate?

______________________________________

Oltre al casco, usa la testa!

t3o
ritratto di t3o
Offline
Joined: 2009/09/29
ottimo, bene! anzi no, dal

ottimo, bene!

anzi no, dal 2017? epperchè non dal 2038 quando useremo le macchine volanti? Stare

______________________________________

* art & media *

frabiker (non verificato)
le leggi arrivano sempre dopo

le leggi arrivano sempre dopo la logica umana.
Comunque imporre delle cose ai costruttori (di moto o di abbigliamento motociclistico)
non puo` che essere una cosa positiva, quando la sicurezza ne beneficia obiettivamente.

Coniglione-OldAdm
ritratto di Coniglione-OldAdm
Offline
Joined: 2009/04/05
6 anni per l'automotive è un

6 anni per l'automotive è un lasso di tempo abbastanza ridotto... ci saranno migliaia di proroghe... ma è una cosa piuttosto positiva. Purtroppo qua si va sempre ad obblighi...

______________________________________

Più che un admin, una colf!

Dimifox
ritratto di Dimifox
Offline
Joined: 2010/04/11
t3o ha scritto:ottimo,

t3o ha scritto:
ottimo, bene!

anzi no, dal 2017? epperchè non dal 2038 quando useremo le macchine volanti? :|

Il ciclo di progettazione delle auto era arrivato a 36 mesi ora so' che in Fiat si lavora a 48/60 mesi a seconda dei progetti (e penso che analogalmente fanno gli altri costruttori). Dubito che nelle moto si riesca a fare meglio! Per questo quando si impongono standard che impattano in modo determinante sulla progettazione \costruzione bisogna dare il tempo ai costruttori di adeguarsi.

Ciao.

______________________________________

Dimifox
Born to be!
www.dimifox.it

fabrizio1974
Offline
Joined: 2010/04/16
Dimifox ha scritto:t3o ha

Dimifox ha scritto:
t3o ha scritto:
ottimo, bene!

anzi no, dal 2017? epperchè non dal 2038 quando useremo le macchine volanti? :|

Il ciclo di progettazione delle auto era arrivato a 36 mesi ora so' che in Fiat si lavora a 48/60 mesi a seconda dei progetti (e penso che analogalmente fanno gli altri costruttori). Dubito che nelle moto si riesca a fare meglio! Per questo quando si impongono standard che impattano in modo determinante sulla progettazione \costruzione bisogna dare il tempo ai costruttori di adeguarsi.

Ciao.

ma la maggior parte delle moto l'abs ce l'ha già in listino come optional, quindi la fase di progettazione è già stata completata; lo stesso dovrebbe essere per i modelli futuri tutt'ora allo studio (mica staranno progettando modelli meno avanzati degli attuali, che l'abs ce l'hanno).
oltretutto, se si diffonde l'idea che le dueruote del futuro - prossimo - saranno più sicure tecnologicamente delle attuali, molti che ora sono perplessi potrebbero decidere di fare il grande passo,e acquistare una moto o uno scooter anche per il commuting quotidiano.
un effetto positivo di cui beneficerebbero tutte le case, per cui vale la pena di investire.

Dimifox
ritratto di Dimifox
Offline
Joined: 2010/04/11
fabrizio1974 ha

fabrizio1974 ha scritto:
Dimifox ha scritto:
t3o ha scritto:
ottimo, bene!

anzi no, dal 2017? epperchè non dal 2038 quando useremo le macchine volanti? :|

Il ciclo di progettazione delle auto era arrivato a 36 mesi ora so' che in Fiat si lavora a 48/60 mesi a seconda dei progetti (e penso che analogalmente fanno gli altri costruttori). Dubito che nelle moto si riesca a fare meglio! Per questo quando si impongono standard che impattano in modo determinante sulla progettazione \costruzione bisogna dare il tempo ai costruttori di adeguarsi.

Ciao.

ma la maggior parte delle moto l'abs ce l'ha già in listino come optional

Molte sicuramente si, non tutte. Ed anche qualora già previsto dal progetto bisogna comunque tenere conto dei tempi di adeguamento degli impianti per sopperire alle nuove richieste.

______________________________________

Dimifox
Born to be!
www.dimifox.it

t3o
ritratto di t3o
Offline
Joined: 2009/09/29
bho, mi pare un'esagerazione.

bho, mi pare un'esagerazione. si ok, bisognerà rivedere la ciclistica, i freni e tutto il resto... ma mi fà strano pensare ci vogliano 5 anni di lavoro. se gli servono 5 o 7 anni per smaltire i fondi di magazzino e convertire le produzioni allora lo dicano apertamente, eccheccazz.

______________________________________

* art & media *

fabrizio1974
Offline
Joined: 2010/04/16
t3o ha scritto:bho, mi pare

t3o ha scritto:
bho, mi pare un'esagerazione. si ok, bisognerà rivedere la ciclistica, i freni e tutto il resto... ma mi fà strano pensare ci vogliano 5 anni di lavoro. se gli servono 5 o 7 anni per smaltire i fondi di magazzino e convertire le produzioni allora lo dicano apertamente, eccheccazz.

Sono d'accordo.
Poniamo pure il caso che le linee di assemblaggio per moto con o senza abs siano diverse (in parte, però. Alla fine la moto sempre quella è) la difficoltà vera non è di tipo tencologico, semmai "imprenditoriale" in senso lato.
Ma da qui al 2017 tempo mi pare ce ne sia parecchio...
quel che mi rattrista è vedere che ci sono case che propongono la stessa moto con abs in francia, e senza (nemmeno optional) in italia.... (scusate l'excursus)

t3o
ritratto di t3o
Offline
Joined: 2009/09/29
già! considerando poi che in

già!
considerando poi che in tutti gli altri lavori, quando c'è da fare una modifica o un totale resyle il lavoro "sarà da fare subito. era da fare per ieri, ma siamo buoni e vi lasciamo ancora 5 min di tempo" bhe, mi fà girare i cocònes all'enesima potenza!!

______________________________________

* art & media *

Coniglione-OldAdm
ritratto di Coniglione-OldAdm
Offline
Joined: 2009/04/05
Essendo una proposta, a

Essendo una proposta, a proposito qualcuno ha voglia di lincarla?, la Commissione avrà scelto un tempo indicativo... Plausibile comunque.

Teniamo conto che se molte moto (BMW e giapponesi) hanno già l'abs o sono predisposte, intere gamme (le italiane, le triumph, molte hd) dovrebbero essere riadattate. Per carità, l'ABS è una scatola in buona sostanza... però ogni impianto deve essere tarato, collaudato, bla bla... Farlo per ogni modello in ogni cilindrata è un grosso lavoro...

Sarebbe bello anche sentire cosa dicono negli "altri" forum gli smanettoni rispetto questa proposta...

______________________________________

Più che un admin, una colf!

frabiker (non verificato)
In Aprilia hanno la

In Aprilia hanno gia` la maggioranza dei modelli di Moto in versione dotate di ABS.
(RSV4 e Tuono mi pare siano escluse, ma quelle sono Moto particolari).

Shiver, Dorsoduro, Mana, hanno la loro versione ABS, gia` presente da tempo nei listini.
Inoltre anche il controllo elettronico e la scelta di mappature adeguate al fondo rappresenta un buon aiuto.
(ABS Continental a due canali di ultima generazione).