• warning: Creating default object from empty value in /home/ud2w1c16/public_html/sites/all/modules/advanced_forum/advanced_forum.module on line 492.
  • warning: Creating default object from empty value in /home/ud2w1c16/public_html/sites/all/modules/advanced_forum/advanced_forum.module on line 492.

abbigliamento-assicurazione: novità

19 replies [Ultimo post]
ciars
ritratto di ciars
Offline
Joined: 2010/01/12

http://www.moto.it/news/genertel-sconta-polizza-a-chi-veste-brembo.html

ne avevamo già parlato mi pare..c'era chi diceva che non era fattibile, ed invece...chissà che non si diffonda l'esempio Smile

fabrizio1974
Offline
Joined: 2010/04/16
è una bella mossa... ... però

è una bella mossa...

... però Care Compagie Assicuratrici, mi/Vi chiedo perchè io che ho la moto con ABS pago come gli altri? Stare

ciars
ritratto di ciars
Offline
Joined: 2010/01/12
ma infatti, anzi, la

ma infatti, anzi, la questione ABS ancora di più poi influisce, perche l'abbigliamento poi si mette si toglie...ma si sa che le assicurazioni la fanno facile ad alzare i premi, ma ad abbassarli.. Cash

Alaxandair
ritratto di Alaxandair
Offline
Joined: 2009/04/05
che schifo

che schifo, quel coso non ha protezioni rigide....quell'airbag è fatto male. Operazione commerciale.

P.S.: ma voi lo potete commentare l'articolo?

______________________________________

"guida spirituale" (cit.: Conny) di www.motosicurezza.com
Integralista della sicurezza e sostenitore del Cambridge Standard - High Performance

Score One For Faceless Government Bureaucrats

"The Cambridge standard for the CE marking is the highest in the world, some criticized Dr Woods , saying he was over the top, however when you are sliding down the road having fallen off at 120mph you may be thanking him."

ciars
ritratto di ciars
Offline
Joined: 2010/01/12
?

?

Alaxandair
ritratto di Alaxandair
Offline
Joined: 2009/04/05
ciars ha scritto:? vedasi

ciars ha scritto:
?

vedasi post da me modificato sopra.

Il fatto è che questa operazione non penso aumenterà la sicurezza e nemmeno diminuirà le lesioni.
Questo perché la maggior parte delle cadute in città coinvolgono spalle e gomiti, che si possono proteggere solo con protezioni rigide. E anche molte delle lesioni alla schiena sono date da impatti su spalle (e fianchi).
Questo airbag, "tubolare" e senza paraschiena a mio avviso non aumenterà la sicurezza degli scooteristi, ma solo il numero di polizze genertel.

A questo punto è molto più lodevole l'iniziativa di motociclismo per i paraschiena. Certo è discutibile pure quella, ma almeno sono paraschiena, sono DPI!

______________________________________

"guida spirituale" (cit.: Conny) di www.motosicurezza.com
Integralista della sicurezza e sostenitore del Cambridge Standard - High Performance

Score One For Faceless Government Bureaucrats

"The Cambridge standard for the CE marking is the highest in the world, some criticized Dr Woods , saying he was over the top, however when you are sliding down the road having fallen off at 120mph you may be thanking him."

ciars
ritratto di ciars
Offline
Joined: 2010/01/12
ahhhh ok!ma infatti io lodavo

ahhhh ok!ma infatti io lodavo solo l'operazione in sè come "best practice".

Per il resto penso sia palese che l'aggeggio Brembo è determinante ai fini dell'abbassamento della polizza solo per accordi commerciali, d'altronde un colosso come Brembo chissà quanto gli avrà sganciato per una cosa simile Puzzled

Anche io son del partito "air bag all'abbigliamento=cagata pazzesca (per ora)" Wink

Cristian72
Offline
Joined: 2010/09/06
Stranamente l'articolo non è

Stranamente l'articolo non è commentabile.......paura dei "talebani" dell'informazione alternativa? Crazy

Io sono con genertel,se al rinnovo mi propongono stà cosa gli rispondo con una pernacchia. Big smile

oceano1969
ritratto di oceano1969
Offline
Joined: 2009/11/15
Alaxandair ha scritto:ciars

Alaxandair ha scritto:
ciars ha scritto:
?

vedasi post da me modificato sopra.

Il fatto è che questa operazione non penso aumenterà la sicurezza e nemmeno diminuirà le lesioni.
Questo perché la maggior parte delle cadute in città coinvolgono spalle e gomiti, che si possono proteggere solo con protezioni rigide. E anche molte delle lesioni alla schiena sono date da impatti su spalle (e fianchi).
Questo airbag, "tubolare" e senza paraschiena a mio avviso non aumenterà la sicurezza degli scooteristi, ma solo il numero di polizze genertel.

A questo punto è molto più lodevole l'iniziativa di motociclismo per i paraschiena. Certo è discutibile pure quella, ma almeno sono paraschiena, sono DPI!

Al momento gli scooteristi non portano niente addosso, caschetto aperto a parte. Parlare di protezioni spalle/gomiti/ginocchia o addirittura paraschiena è utopia.
Benvenuto a Brembo, agli altri sistemi e a chiunque cerchi di diffonderne l'utilizzo, anche se per i propri interessi.

frabiker (non verificato)
se l`alternativa e` lo schifo

se l`alternativa e` lo schifo che c`e` stato fino ad oggi, dico: benvengano le idee di Brembo, Dainese e compagnia.

Quando si muovono delle critiche io ho sempre sostenuto come mia ideologia che bisogna portare dei fatti concreti. Brembo fa schifo? allora ci deve essere uno piu` bravo di Brembo e lo deve dimostrate nei fatti. Se Brembo muove una cultura benvenga, la cultura poi e` soggetta ad affinamento, quindi il resto verra` da se.

Chissa` quanti sono partiti a comprare porcate (noi tutti) e poi affinandoci abbiamo capito cosa era meglio comprare, e se compriamo altro a volte siamo consapevoli del compromesso.

Intanto questa e` un`idea che Brembo ha avuto ed e` furba e lodevole.
Facessero cosi` anche gli altri. Tanto nessuna ditta al mondo che produce abbigliamento moto ha come scopo la beneficienza.

Poi detto fra noi ho seri dubbi sul sistema brembo, per come e` stato presentato in primis.
Sembra che l`unico dato importante sia in quanto tempo si apre l`AirBag, questo non mi piace. Cosi` come la frase - pregiato Oxford - senza motivare tecnicamente cosa significa(piuttosto meglio non scrivere nulla e conservare il rispetto). Per il resto vedremo.

Sarebbe un errore grave pero` smorzare queste iniziative. Che alla fine fanno bene.
se l`alternativa e` quello che vedo tutti i giorni per strada. Cioe` assenza.

Panzo
ritratto di Panzo
Offline
Joined: 2009/05/22
Mi sembra solo un'operazione

Mi sembra solo un'operazione di marketing. Forse anche controproducente, in questo caso, visto che incentiva chi ha acquistato questo airbag ad utilizzare solo quello, tralasciando protezioni fisse per spalle, gomiti e schiena, anche se come principio rimane una buona iniziativa.

oceano1969 ha scritto:
Al momento gli scooteristi non portano niente addosso, caschetto aperto a parte. Parlare di protezioni spalle/gomiti/ginocchia o addirittura paraschiena è utopia.

Mah dipende da che scooteristi conosci: io sono andato in giro con un tale bardato con giacca, pantaloni, guanti e stivali in pelle, oltre che a paraschiena e casco integrale Big smile (poi è vero che moltissimi vanno solo con casco jet, ma non facciamo di tutta un'erba un fascio)

______________________________________

Oltre al casco, usa la testa!

t3o
ritratto di t3o
Offline
Joined: 2009/09/29
Alaxandair ha scritto:che

Alaxandair ha scritto:
che schifo, quel coso non ha protezioni rigide....quell'airbag è fatto male. Operazione commerciale

*

detto tutto.

oceano1969 ha scritto:
Al momento gli scooteristi non portano niente addosso, caschetto aperto a parte. Parlare di protezioni spalle/gomiti/ginocchia o addirittura paraschiena è utopia.

io stò a milano e posso dire che se in estate le due ruote sono portate in giro dal 90% da individui vestiti dalla carità delle suore della santissima compassione divina, nelle altre 3 stagioni migliorano e capita di vedere giubbotti tecnici, guanti, caschi integrali e paraschiena (ho visto un tizio con tmax, giacchetta tecnica, guanti e paraschiena)(ok, aveva il paraschiena fuori dalla giacca....... ma intanto

a voler fare veramente "di tutta l'erba un fascio" sarebbe corretto citare i veri casi che rendono "il motorino" o "lo scooterone" terra di facili insinuazioni:
1) gli sbarbatelli che spendono frotte di € per marmitte e led ma hanno pochi € per il casco (scodella o al max il momo) e
2) le tizie: quelle, a qualunque età, sono vestite a secondo della temperatura... ma mai con protezioni (il caschetto momo non lo considero neanche un casco)
entrambi i casi non li ho mai visti con qualcosa di tecnico.

sono loro che non portano nulla.

oceano1969 ha scritto:
Benvenuto a Brembo, agli altri sistemi e a chiunque cerchi di diffonderne l'utilizzo, anche se per i propri interessi.

per un certo verso, sarei anche daccordo. però è che quello prodotto fà un pò pena, scarso e con zero protezioni o tessuti protettivi (me ne fotte nulla se è in tessuto fashion di pregiato cashmire delle capre siamesi della norvegia...)
insomma........... bha :\

Panzo ha scritto:
Mah dipende da che scooteristi conosci: io sono andato in giro con un tale bardato con giacca, pantaloni, guanti e stivali in pelle, oltre che a paraschiena e casco integrale Big smile

ahahaha ed era pure estate a 37°
mi mancano le uscite!!! T_T"
....prima o poi la finirà stà situazione economica disastrosa e potrò permettermi di tornare a girovagare Sad

c'è anche un altro tale scooterista, qui sul forum, che s'è comprato mezzo armadio di halvarssons Laughing out loud

______________________________________

* art & media *

frabiker (non verificato)
ci sono produttori di airbag

ci sono produttori di airbag gilet che consigliano e danno il paraschiena da mettere sotto.
E quella non e` una brutta iniziativa. Spidi ti da mi pare il Chest Protector da abbinare o alcuni il paraschiena fisso, da mettere sotto l`airbag. Brembo avrebbe potuto riproporla.

Ripeto, se gli altri non fanno nulla, allora benvenga chi fa (anche se fa poco).
La cultura sulle protezioni, mondialmente e` veramente poco diffusa. Non e` un problema solo italiano. Atrimenti faremo presto ad ordinare un airbag all`estero che non sia delle italiane Brembo/Dainese/Motoairbag. Il problema e` che: ancora grazie, perche` altrimenti zero. Per ora il Motoairbag e` italiano e ha dimostrato di essere il migliore,
vedremo gli altri cosa sapranno dimostrare.

Dainese lascia ben sperare. Sicuramente qualche step evolutivo si e` visto.
Questi sono fatti. L`alternativa era bocciare dal nascere questi articoli, non assistere ad alcuno step evolutivo, e tenerci le nostre protezioni (utili ma insufficienti in molti casi, anche di incidenti banali).

Cristian72
Offline
Joined: 2010/09/06
Gli scooteristi che prima non

Gli scooteristi che prima non usavano niente semplicemente continueranno ad usare niente,non è che perchè ora c'è stò coso improvvisamente si sveglino.

Genertel fà già diversi pacchetti assicurativi,con più o meno servizi,altri servizi a parte,sconti di quà e sconti di là legati a questo e a quell'altro.......bisogna vedere se il pacchetto con airbag è veramente conveniente o meno,se ti lega ad altri servizi che magari non interessano e via dicendo,a me mi sà del solito specchietto per allodole e anche se ci fosse un risparmio sarà di trascurabile entità e che non giustifica l'acquisto di quell'affare.Comunque sul sito genertel di questa cosa non vedo scritto niente.

Piuttosto Fabrizio ha detto una cosa giusta,perchè non fare sconti chi ha l'ABS? questa sì che sarebbe una cosa sensata,perchè quei cervelloni non c'arrivano?

Panzo
ritratto di Panzo
Offline
Joined: 2009/05/22
Cristian72 ha

Cristian72 ha scritto:
Genertel fà già diversi pacchetti assicurativi,con più o meno servizi,altri servizi a parte,sconti di quà e sconti di là legati a questo e a quell'altro.......bisogna vedere se il pacchetto con airbag è veramente conveniente o meno,se ti lega ad altri servizi che magari non interessano e via dicendo,a me mi sà del solito specchietto per allodole e anche se ci fosse un risparmio sarà di trascurabile entità e che non giustifica l'acquisto di quell'affare.Comunque sul sito genertel di questa cosa non vedo scritto niente.

dal link:

- fino al 10% di sconto sull’RC moto;
- fino al 10% di sconto sull’Incendio e furto;
- 25% di sconto sulla garanzia Infortuni al Conducente;
- minikasko abbigliamento;
- assistenza stradale estesa;
- assistenza legale.
- inoltre, in caso di incidente con attivazione dell'airbag della Brembo Life Jacket, Genertel garantisce il rimborso di 40 Euro per il ripristino dello stesso.

Poi c'è da vedere quanto ti fanno realmente di sconto, perché fino al 10% di sconto è ben diverso da 10% di sconto. Interessante anche la "ricarica" pagata dall'assicurazione, anche se dopo una caduta non so quanto il "pregiato Oxford nylon" sia ancora integro...

Comunque ribadisco che è tutta una trovata pubblicitaria perché, da quel che leggo, lo sconto è legato all'acquisto del prodotto e non al suo utilizzo... Come avete già detto, sarebbe molto più furbo fare uno sconto per chi ha l'ABS sulla moto!

______________________________________

Oltre al casco, usa la testa!

Coniglione-OldAdm
ritratto di Coniglione-OldAdm
Offline
Joined: 2009/04/05
Panzo ha scritto:Cristian72

Panzo ha scritto:
Cristian72 ha scritto:
Genertel fà già diversi pacchetti assicurativi,con più o meno servizi,altri servizi a parte,sconti di quà e sconti di là legati a questo e a quell'altro.......bisogna vedere se il pacchetto con airbag è veramente conveniente o meno,se ti lega ad altri servizi che magari non interessano e via dicendo,a me mi sà del solito specchietto per allodole e anche se ci fosse un risparmio sarà di trascurabile entità e che non giustifica l'acquisto di quell'affare.Comunque sul sito genertel di questa cosa non vedo scritto niente.

dal link:

- fino al 10% di sconto sull’RC moto;
- fino al 10% di sconto sull’Incendio e furto;
- 25% di sconto sulla garanzia Infortuni al Conducente;
- minikasko abbigliamento;
- assistenza stradale estesa;
- assistenza legale.
- inoltre, in caso di incidente con attivazione dell'airbag della Brembo Life Jacket, Genertel garantisce il rimborso di 40 Euro per il ripristino dello stesso.

Poi c'è da vedere quanto ti fanno realmente di sconto, perché fino al 10% di sconto è ben diverso da 10% di sconto. Interessante anche la "ricarica" pagata dall'assicurazione, anche se dopo una caduta non so quanto il "pregiato Oxford nylon" sia ancora integro...

Comunque ribadisco che è tutta una trovata pubblicitaria perché, da quel che leggo, lo sconto è legato all'acquisto del prodotto e non al suo utilizzo... Come avete già detto, sarebbe molto più furbo fare uno sconto per chi ha l'ABS sulla moto!

Io è da un pezzo che sostengo ad esempio forti sconti sulle assicurazioni su chi utilizza abbigliamento certificato... purtroppo difficile che qualcuno si muova in questo senso.

Nei piccoli incidenti cittadini buona parte dei danni e dei costi sociali riguardano gambe, caviglie, mani, spalle, ginocchia, gomiti... Chi si protegge adeguatamente costa di meno, però spende di più. In qualche modo andrebbe riconosciuto...

Nei grossi incidenti ancora non si sa quanto l'airbag sia efficace, e soprattutto questo. L'iniziativa è interessante e di buon esempio. Ma lo sarebbe di più se supportata da statistiche.

Ad esempio le statistiche sugli incidenti fanno sì che chi abbia una Harley spenda la metà di chi ha un Honda di RC.

Per avere delle statistiche sull'airbag è decisamente presto, ergo è solo una mossa commerciale.

Avrebbe molto più senso, ad esempio, legare gli sconti all'utilizzo di abbigliamento hi-viz, che è facilmente certificabile, costa poco, e ha una sua efficacia comprovata e anche misurabile strumentalmente (nei parametri di omologazione alta visibilità ci sono i valori di riflessione della luce e di "fluorescenza" delle parti gialle)

______________________________________

Più che un admin, una colf!

Cristian72
Offline
Joined: 2010/09/06
Panzo sul sito genertel non

Panzo sul sito genertel non c'è scritto niente su questa cosa dell'airbag,e visto che sono loro a doverti fare l'assicurazione.......e poi ripeto,di pacchetti inclusi questo e quell'altro,con sconti e madonne varie ce ne sono già,io c'ho lavorato sù un bel pò prima di trovare la "combinazione" giusta che andava bene a me e non è detto che la variante airbag sia più vantaggiosa,è tutto da verificare.

Abbinare abbigliamento ad assicurazione la vedo un'pò "fumosa" come cosa,cioè se io fossi un'assicurazione non farei affidamento su questo aspetto,almenochè non ci sia un accordo commerciale con chi fà l'abbigliamento come in questo caso che riduce il tutto a una trovata pubblicitaria e basta,della sicurezza non gliene frega niente..........ben diverso è il discorso dell'ABS.

E poi mi sono anche dimenticato di una cosa,non servirà neanche che rinnovo alla scadenza,la fermo 3 mesi,giusto il tempo per iscrivere la motina all'asi,e poi la assicuro con 50 neuri........e genertel,e pure brembo,s'attaccano al tram. Crazy

Dimifox
ritratto di Dimifox
Offline
Joined: 2010/04/11
conny ha scritto:Io è da un

conny ha scritto:
Io è da un pezzo che sostengo ad esempio forti sconti sulle assicurazioni su chi utilizza abbigliamento certificato... purtroppo difficile che qualcuno si muova in questo senso.

L'idea è buona ma è l'applicabilità che rende difficile la sua attuazione.

L'assicurazione dovrebbe fare uno sconto su un proposito comportamentale ma non ha nessuno strumento per verificare che sia effettivamente messo in pratica! Non solo, in caso di incidente chi dovrebbe certificare ciò che indossa il motociclista coinvolto? Sicuramente non il 118 che ha altro da fare ne tantomeno si può contare sui carabinieri che in molti casi, se intervengono, non fanno nemmeno il verbale (soprattutto se l'incidente non coinvolge terzi).

In ultimo penso che se proprio si possa pemnsare ad una promozione del genere potrebbe forse essere applicata all'utilizzo di indumenti "tecnici" ma non sicuramente per l'utilizzo di capi omologati che sono praticamente assenti dal mercato. Tra l'altro questo aspetto potrebbe avere anche risvolti legali sia dal punto di vista dei produttori di abbigliamento che da parte dei consumatori (ad esempio, perchè l'assicuratore dovrebbe obbligarmi ad utilizzare un guanto omologato ben specifico, l'unico sul mercato, praticamente indisponibile in qualunque negozio del paese per avere uno sconto sulla polizza?).

______________________________________

Dimifox
Born to be!
www.dimifox.it

Coniglione-OldAdm
ritratto di Coniglione-OldAdm
Offline
Joined: 2009/04/05
Dimifox ha scritto:conny ha

Dimifox ha scritto:
conny ha scritto:
Io è da un pezzo che sostengo ad esempio forti sconti sulle assicurazioni su chi utilizza abbigliamento certificato... purtroppo difficile che qualcuno si muova in questo senso.

L'idea è buona ma è l'applicabilità che rende difficile la sua attuazione.

L'assicurazione dovrebbe fare uno sconto su un proposito comportamentale ma non ha nessuno strumento per verificare che sia effettivamente messo in pratica! Non solo, in caso di incidente chi dovrebbe certificare ciò che indossa il motociclista coinvolto? Sicuramente non il 118 che ha altro da fare ne tantomeno si può contare sui carabinieri che in molti casi, se intervengono, non fanno nemmeno il verbale (soprattutto se l'incidente non coinvolge terzi).

In ultimo penso che se proprio si possa pemnsare ad una promozione del genere potrebbe forse essere applicata all'utilizzo di indumenti "tecnici" ma non sicuramente per l'utilizzo di capi omologati che sono praticamente assenti dal mercato. Tra l'altro questo aspetto potrebbe avere anche risvolti legali sia dal punto di vista dei produttori di abbigliamento che da parte dei consumatori (ad esempio, perchè l'assicuratore dovrebbe obbligarmi ad utilizzare un guanto omologato ben specifico, l'unico sul mercato, praticamente indisponibile in qualunque negozio del paese per avere uno sconto sulla polizza?).

Ma per me dovrebbe essere una cosa assolutamente libera, opzionale, non vincolante legalmente. Certo è che e ti incidenti con un casco non omologato se vogliono se ne accorgono e si rivalgono...

Comunque... mettiamo. Io l'abbigliameto certificato lo userei comunque. Assicurazione non assicurazione. Se un assicurazione mi fa delle condizioni migliori perché se metto il sedere a terra costo meno, questa avrebbe un cliente in più.

L'assenza sul mercato dipende dalla mancanza di convenienza... non certo dalla mancanza del mercato.

Certo, la mia è un'idea. Che per quanto di difficile attuazione non mi pare certo campata in aria. Esistono diverse formule di scontistica a seconda degli equipaggiamenti, anche delle auto. Con certe cose si paga di più, con altre di meno... l'abbigliamento alla fine è una componentistica come il gps.

Dicendo per assurdo, se io usufruissi di condizioni vantaggiose per l'uso di abb. omologato, vengo coinvolto in un piccolo incidente e sono in bermuda, il perito viene a trovarmi in ospedale, e mi dice signor Conny, lei evidentemente era in bermuda deve pagare la franchigia o quello che è....

Se invece stessa situazione con una tuta omologata... il perito viene a trovarmi al pronto soccorso, a cui danno la mia tutina rovinata ma ancora buona... verificano che il danno sia compatibile e mi pagano i danni e anche mi rimborsano con una tutina nuova.

Invece di fare 2 mesi di bendaggi e pelle sintetica faccio 2 settimane a ghiaccio e lasonil... costo meno di rimborso spese mediche danni ecc... loro possono farmi uno sconto e ripagrmi l'abbigliamento.

Credo... che fosse una cosa civile e logica andrebbe così... magari sbaglio.

______________________________________

Più che un admin, una colf!

fabrizio1974
Offline
Joined: 2010/04/16
stiamo parlando di una

stiamo parlando di una riduzione della quota parte di premio che si riferisce alla garanzia infortuni al conducente... a spanne, da non esperto, mi sa che il risparmio possa essere ridicolo (pochi eurini)...
poi in polizza c'è il contributo al servizio sanitario nazionale (che si può "scalare" - notare il perfetto gergo da esperto - dalle tasse) che non so se si possa ridurre e cmq non c'è una gran convenienza

per avere una riduzione dell'RC devi (direi) invece dimostrare di avere a bordo della moto dei sistemi che ti rendano meno pericoloso per il tuo prossimo (notare anche qui il gergo da esperto) ... e l'ABS mi pare proprio adatto allo scopo!

le uniche leve sensate sono a parer mio (tornando a bomba):
1) ti obbligo a indossare capi protettivi - il che induce sempre l'italico popolo a insorgere, trovare mille eccezioni e proporre migliaia di sofismi per """"dimostrare"""" l'incongruità dell'obbligo
2) ti convinco che il semplice fatto di indossarli (a prescindere dai 4 euri che risparmi in polizza) va a tuo immediato e concreto vantaggio